Dicembre 2018

Datawords, leader globale delle tecnologie multiculturali, e Assist, la piattaforma di assistenza virtuale tramite comandi vocali e messaggi, hanno annunciato l’avvio di una collaborazione strategica volta a ottimizzare il lancio internazionale delle piattaforme di assistenza automatizzata nell’ambito della promozione delle strategie marketing dei brand.

Questa nuova partnership permetterà a Datawords di aiutare i clienti attuali e futuri ad integrare dispositivi di assistenza via voce e messaggi alle loro strategie di marketing digitale. Dal canto suo, Assist potrà beneficiare del know-how tecnologico e multiculturale di Datawords per implementare la propria piattaforma sul piano internazionale integrando nuove culture, lingue, ecc.

 

Grazie ai progressi esponenziali ottenuti nel campo dell’intelligenza artificiale negli ultimi anni, le piattaforme di assistenza automatizzata si sono affermate come strumenti essenziali per il marketing digitale. I marchi hanno oggi l’opportunità di raggiungere i consumatori e soddisfarne le esigenze specifiche in un contesto con un raggio d’azione più ampio ed efficiente. Tuttavia, proprio come si constata un comportamento diverso su siti web e social network nelle varie regioni del mondo, anche l’utilizzo delle piattaforme di assistenza virtuali non è lo stesso. La conoscenza multiculturale della scena digitale internazionale di Datawords abbinata al savoir-faire nel settore delle piattaforme marketing automatizzate di Assist consentirà ai marketer digitali di raggiungere i consumatori internazionali.

 

Fondata nel 2013 a San Francisco, Assist ha sviluppato un’ineguagliata serie di competenze nel campo delle piattaforme marketing virtuali concepite per offrire esperienze conversazionali superiori ai brand. Assist è già partner di progetti chiave del settore, come Facebook Messenger, Google Assistant, Twitter Business Messaging e Amazon Alexa. Attualmente, Assist lavora con importanti brand del calibro di Sephora, Samsung e Lonely Planet. Ad esempio, Sephora si è affidata alle tecnologie di Assist per sviluppare un bot per Messenger allo scopo di ottimizzare le esperienze dei clienti negli USA (attraverso la prenotazione di appuntamenti in boutique, test di make-up utilizzando la telecamera con l’app Messenger basata sulla realtà aumentata, ecc.).

 

Alexandre Crazover, CEO e Cofondatore di Datawords, ha dichiarato: “La nostra partnership con Assist negli USA è un obiettivo strategico, poiché crediamo nel potenziale degli assistenti virtuali tramite comandi vocali e messaggi e nel loro ruolo sempre più attivo nel marketing digitale. In quanto leader nel campo dell’high-tech, Datawords desidera collaborare con le migliori società del settore e ha già firmato accordi con Adobe e Salesforce. Assist è un’azienda leader nel campo in termini di intelligenza artificiale applicata al marketing digitale; siamo fieri di collaborarci per offrire ai brand la possibilità di fornire ai propri clienti esperienze più personalizzate, ovunque nel mondo.”

Shane Mac, CEO e Cofondatore di Assist, ha aggiunto: “Abbiamo sentito sin da subito una forte intesa culturale con il team Datawords e siamo entusiasti di questa partnership. Grazie alle conoscenze di marketing digitale internazionale di Datawords in diversi settori potremo implementare la nostra piattaforma sul piano globale. Programmare conversazioni automatizzate di qualità in molteplici lingue richiede il know-how e la conoscenza delle specificità locali di Datawords. Siamo lieti di portare questa collaborazione in tutto il mondo.”